Ultima modifica: 20 Marzo 2021
Liceo Statale "Enrico Fermi" > Dipartimenti > Matematica Fisica Informatica > I ragazzi del FERMI all’International Masterclass 2021 di Fisica delle Particelle del CERN

I ragazzi del FERMI all’International Masterclass 2021 di Fisica delle Particelle del CERN

Alunni della nostra scuola hanno partecipato con vivo interesse all’iniziativa organizzata dal CERN della Puglia con l’Università di Bari e del Salento seguendo una esperienza diretta sulla fisica delle particelle studiata al CERN di Ginevra.

Come docenti del Liceo “ E. Fermi “ non siamo mai stanchi di ripeterci che quest’anno di Covid non priverà i nostri studenti di importanti opportunità formative!

In particolare siamo sempre molto attenti a cogliere tutti gli stimoli che giungono nell’ambito dello sviluppo della scienza e della ricerca scientifica.

In tale ottica è stata dunque ghiotta l’iniziativa organizzata dal Cern della Puglia con l’Università di Bari e del Salento che ha consentito ad alcuni alunni  della nostra scuola di conoscere alcuni segreti del mondo della fisica. E quindi W. Coppolecchia, E. Cirillo, L. Di Stasi ( V A), M. Mosca, S. Santarelli, A. Diaferio (V B), G. Metta, E. Lamanna, D. Zagaria (V C) si sono ritrovati con altri 75  partecipanti di altre scuole pugliesi  a prendere parte ad una esperienza diretta di come funzionano le ricerche del Cern sulla fisica delle particelle. Il progetto rientra nella collaborazione, da parte dell’Università di Bari e di Lecce, all’iniziativa internazionale “Masterclass” coordinata in Italia dall’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (Infn). Ragazze e ragazzi accompagnati da ricercatori e ricercatrici hanno effettuato un viaggio alla scoperta delle proprietà delle particelle ed hanno esplorato direttamente i segreti dell’acceleratore LHC (Large Hadron Collider) del Cern, l’apparecchio nella sede di Ginevra ospitato nel tunnel di 27 km a 100 metri sotto terra, analizzando i veri dati degli esperimenti. E’ stato infatti possibile per loro non solo seguire i seminari ma pure elaborare i dati con delle simulazioni. I veri dati del Cern sono stati utilizzati per esercitazioni al computer, per capire come le particelle si scontrano quasi alla velocità della luce. Studentesse e studenti hanno usato i veri dati di LHC provenienti dagli esperimenti Atlas, Cms, Alice o LhCb, per simulare negli esercizi l’epocale scoperta del bosone di Higgs, avvenuta nel 2012, ma anche quella dei bosoni W e Z (proprio quelli che nel 1984 valsero il premio Nobel a Carlo Rubbia) conoscendo ancora altre particelle con caratteristiche e proprietà peculiari.

L’iniziativa, giunta alla 17ª edizione, fa parte delle Masterclass internazionali organizzate da Ippog (International Particle Physics Outreach Group), la rete di scienziati, educatori scientifici e specialisti della comunicazione che diffondono l’educazione scientifica informale e la fisica delle particelle, e dall’Infn, in Italia. Le Masterclass si svolgono contemporaneamente in 60 diversi paesi, coinvolgono oltre 200 tra i più prestigiosi enti di ricerca e università del mondo e più di 13.000 studenti delle scuole secondarie di II grado.

I ragazzi hanno riferito di un’esperienza molto molto entusiasmante e organizzata in modo impeccabile  dall’elevato spessore scientifico come mai si sarebbero aspettati!

Questi riscontri positivi per i nostri alunni riempiono noi docenti di matematica e fisica di nuovo vigore per il futuro forti del fatto che la scuola debba occuparsi delle belle intelligenze scientifiche al suo interno cercando di farsi tramite nell’offrire ai ragazzi tutto quanto possibile per stimolare interessi e percorsi di orientamento per il futuro.

  




Il sito della nostra scuola non utilizza cookie "di profilazione" per monitorare e profilare gli utenti durante la navigazione, ma solo cookie "tecnici ed assimilati" per migliorare la navigazione e raccogliere informazioni in forma aggregata sul numero degli utenti per elaborare statistiche generali sul servizio e sul suo utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi